W3C

Pubblicato il First Draft di XSL Transformations (XSLT) Version 2.1

XSL Working Group ha pubblicato il First Public Working Draft di XSL Transformations (XSLT) Version 2.1. Questa specifica definisce la sintassi e la semantica di XSLT 2.1, un linguaggio per trasformare i documenti XML in altri documenti XML. L'obiettivo principale per i miglioramenti in XSLT 2.1 è l'esigenza di garantire lo streaming dei documenti sorgente. Questo è necessario quando i documenti sorgente diventano troppo grandi da poter essere tenuti in memoria principale, e anche per le applicazioni dove è importante iniziare a distribuire risultati prima che l'intero documento sorgente sia disponibile. L'approccio adottato in questa specifica è duplice: esso identifica un insieme di restrizioni che, se seguite dagli autori del foglio di stile, permetterà alle implementazioni di adottare una modalità di funzionamento in streaming senza porre richieste eccessive sulle capacità di ottimizzazione del processore; inoltre fornirà nuovi costrutti per indicare che lo streaming è necessario, o per esprimere trasformazioni in un modo che rende più facile per il processore adottare un piano di esecuzione dello streaming. Per saperne di più si consulti Extensible Markup Language (XML) Activity.