The World Wide Web Consortium (W3C)

W3C

Il World Wide Web Consortium annuncia l'Australian Office

Contatti --
Janet Daly, <janet@w3.org>, +1.617.253.5884 o +1.617.253.2613
Oreste Signore, <oreste.signore@cnuce.cnr.it>, 050.315.2995
Gioacchino La Vecchia, <gio@link.it>, 0335.6278222


http://www.w3.org/ -- 8 Giugno 2000 -- Il World Wide Web Consortium (W3C) ha oggi annunciato il suo Australian Office, sito presso l'Australian government's Cooperative Research Centre for Enterprise Distributed Systems Technology (DSTC). Bob Hopgood, Direttore dei W3C Offices, e Jim Elder, Queensland Deputy Premier e Minister for State Development, inaugurano l'Office presso la sede del DTSC all'University of Queensland in Brisbane, Australia.

La crescita di Internet in Australia

L'Australia è il sesto paese al mondo per utilizzo di Internet. Sette milioni di persone, circa il 35% della popolazione, è online, preceduta solo da Stati Uniti, Svezia e Finlandia. Con un solido passato di innovazione e la recente adozione delle nuove tecnologie, l'Australia è il posto naturale dove creare un W3C Office.

DSTC Fornisce connettività al W3C per l'Australia

In qualità di Membro W3C, vendor-neutral, e con un esteso network di contatti e di obbiettivi nel campo dello sviluppo Web, DSTC rispetta i requisiti per la selezione di un W3C Office.

DSTC ha una solida reputazione nel campo delle tecnologie Web con progetti pioneristici nell'uso di XML e RDF, e partecipa ai W3C Working Groups. Distribuita lungo l'Australia con una serie di sedi fornisce il potenziale per la divulgazione contestuale in tutto il paese.

Il W3C auspica una lunga collaborazione con DSTC che porti ad una maggiore influenza Australiana nel W3C e una maggiore conoscenza delle attività W3C in Australia. Liz Armstrong del DSTC sarà l'Head dell'Australian Office.

Gli Uffici W3C

Per realizzare il "full potential of the Web", il W3C si avvale di organismi locali che sposano la missione W3C. I W3C Offices contribuiscono con azioni di promozione nella lingua del paese dove operano, aiutano ad estendere la base geografica del W3C, e incoraggiano la partecipazione internazionale alle Avtivities del Consorzio. W3C ha al momento Offices in Australia, Germania, Grecia, Hong Kong, Israele, Italia, Marocco, Olanda, Svezia, Taiwan, e Inghilterra.


Il World Wide Web Consortium [W3C]

Il W3C è stato creato per portare il Web al massimo del suo potenziale sviluppando protocolli comuni che permettano la sua evoluzione e assicurino interoperabilità. È un consorzio industriale internazionale guidato congiuntamente dal MIT Laboratory for Computer Science (MIT LCS) negli USA, il National Institute for Research in Computer Science and Control (INRIA) in Francia e Keio University in Giappone. I servizi forniti dal Consorzio includono: un archivio di informazioni sul World Wide Web per sviluppatori ed utenti, implementazioni e codice di riferimento per consolidare e promuovere standard, e vari prototipi e semplici applicazioni per dimostrare l'utilizzo della nuova tecnologia. Allo stato attuale, più di 410 organizzazioni sono Membri del Consorzio. Per ulteriori informazioni http://www.w3.org/