W3C

W3C tiene un Workshop per XSL Formatting Language

I partecipanti prendono in considerazione nuove feature per la formattazione dei documenti sul Web usando XSL-FO

Contatti America e Australia --
Janet Daly, <janet@w3.org>, +1.617.253.5884 o +1.617.253.2613
Contatti Europa, Africa e Medio Oriente --
Marie-Claire Forgue, <mcf@w3.org>, +33.492.38.75.94
Contatti Asia --
Yasuyuki Hirakawa <chibao@w3.org>, +81.466.49.1170

(disponibile in Inglese, Francese, Giapponese, e tradotta in altre lingue )



http://www.w3.org/ -- 13 settembre 2006 -- W3C terrà un Workshop per raccogliere ispirazione, bisogni e tecniche per una futura versione di XSL-FO, la specifica di formattazione di Extensible Stylesheet Language (XSL). Il Workshop si terrà il 18 ottobre 2006, e sarà ospitato da Heidelberger Druckmaschinen AG nella propria Print Media Academy ad Heidelberg, Germania.

La specifica XSL è suddivisa in due parti: un linguaggio per trasformare documenti XML (XSLT), ed un vocabolario XML per specificare semantiche di formattazione (XSL-FO). Il Workshop sarà incentrato sulla seconda di queste, il linguaggio di formattazione.

Il XSL Working Group del World Wide Web Consortium ha iniziato il lavoro sulla versione 2.0 di XSL-FO, e sta cercando sia esperti nel campo, per ricevere aiuto dalla loro conoscenza, sensibilità ed esperienza, che casi d'uso e rappresentanze della comunità degli utenti. L'XSL Working Group del W3C si aspetta che questi avanzamenti per XSL-FO 2.0 si focalizzeranno sulla formattazione layout-driven (basata sull'impaginazione), migliorando le possibilità già definite per la presentazione dei contenuti.

L'XSL Working Group collaborerà con lo Scalable Vector Graphics (SVG) Working Group per migliorare le capacità layout di XSL-FO.

Il Workshop si svolgerà nell'ambito del W3C Print Symposium 2006 il 17 ottobre, evento organizzato dall Ufficio W3C di Germania ed Austria.

Il World Wide Web Consortium [W3C]

Il World Wide Web Consortium (W3C) è un consorzio industriale internazionale in cui i membri, uno staff a tempo pieno e il pubblico lavorano congiuntamente per sviluppare gli standard Web. Il W3C persegue la sua missione essenzialmente mediante la creazione di standard Web e linee guida progettate per assicurare la crescita a lungo termine del Web. Oltre 400 organizzazioni sono Membri del Consorzio. Il W3C è guidato congiuntamente dal MIT Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory (CSAIL) negli USA, European Research Consortium for Informatics and Mathematics (ERCIM) con sede amministrativa in Francia e Keio University in Giappone, ed ha Uffici in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni: http://www.w3.org/